L’ora delle presentazioni

Ragazze e ragazzi, è il momento delle presentazioni! Siamo il team di This Unique e, senza rubarvi troppo tempo, vogliamo raccontarvi perché crediamo in questo progetto.

Non siamo arrivati fin qui per proporre l’ennesimo tipo di assorbente o tampone: quello che ci ha spinti a credere in questa avventura è che una bassissima percentuale di donne si sente rappresentata dai brand che si occupano di igiene legata al ciclo mestruale sul mercato.

Le mestruazioni, invece, sono un fatto serio: accompagnano una donna nel suo percorso di vita per circa trent’anni ed è giusto che l’acquisto dei prodotti necessari possa essere personalizzabile. E poi, perché il tabù del ciclo è ancora largamente diffuso nella nostra società? È giusto che se ne parli liberamente e che si raggiunga una consapevolezza mainstream su questo, come su molti altri argomenti che ci proponiamo di approfondire.

Infatti, se scorrete alla prima riga di questo articolo, vedrete che ci rivolgiamo anche ad un pubblico maschile: è lecito che vi domandiate il perché, che è presto detto! Crediamo in una community all’interno della quale tutti possano esprimere le proprie opinioni, sottoponendovi qui, periodicamente, temi sui quali riflettere e dibattere. Siamo sicuri che solo attraverso il dialogo possiamo davvero abbattere i muri che abbiamo ereditato, e questo è il nostro primo obiettivo.

Allo stesso tempo vogliamo essere di aiuto, pur nel nostro piccolo, all’ambiente: abbiamo progettato una linea di prodotti interamente compostabile e plastic free! Pensate che solo l’1% degli assorbenti venduti in Italia è biodegradabile e questo genera un impatto fortissimo: tutti possiamo fare la nostra parte, e This Unique vi dà l’opportunità di fare un acquisto consapevole.

E della period poverty avete mai sentito parlare? È l’espressione che si usa per indicare l’impossibilità economica di potersi garantire assorbenti e tamponi durante il ciclo mestruale. Per noi, questo ha una grandissima rilevanza: così, abbiamo pensato di donare una percentuale dei nostri prodotti, sulla base delle vendite, alle associazioni che si occupano di contrastare questo tipo di povertà, più diffusa di quanto immaginiamo!

E allora a qualunque genere voi apparteniate, siamo sicuri di avervi convinto ad unirvi alla community con tutti questi argomenti! E allora… che la rivoluzione mestruale abbia inizio!




Ti è piaciuto l'articolo?
Join the mestrual revolution

Lascia un commento